x
Newsletter
Map

Un inverno da cartolina.

Non dimenticate di infilare dei guanti, una sciarpa e dei calzini caldi nella vostra valigia: qui a Nova Levante tutti gli anni abbiamo tantissima neve e un’infinità di luoghi speciali da scoprire. Nel nostro hotel Friedrich sarete a diretto contatto con l’essenza stessa dell’inverno: approfittate dell’aria cristallina di montagna e stupitevi delle curiose forme dei cristalli di ghiaccio alle finestre delle vostre stanze. Concedetevi un momento di puro relax nelle nostre calde e romantiche “stube” e non lasciatevi sfuggire il piacere delle meravigliose sciate nella nostra regione. Il nostro pulmino gratuito vi aspetterà direttamente davanti all’hotel e vi porterà in men che non si dica nelle zone sciistiche più frequentate e assolate dell’Alto Adige. Nella zona sciistica di Carezza – che è parte del gigantesco comprensorio sciistico Dolomiti Superski – 41 km di piste perfettamente preparate e di discese mozzafiato affascineranno gli appassionati di sport invernali di tutti i livelli. Anche il famosissimo comprensorio della Sellaronda si trova a una sola ora circa di macchina e vi permetterà di attraversare con gli sci ben 4 passi diversi sul Gruppo del Sella. E ai lati delle piste potrete trovare la quiete e il silenzio su uno dei numerosi sentieri per trekking invernale o sui circuiti per lo sci di fondo.  

DOLOMITI “Patrimonio Naturale dell’Umanità”

In data 26 Giugno 2009, l’UNESCO ha inserito le montagne calcaree situate nel nordest d’Italia nella lista dei più bei paesaggi del mondo. Con quest’atto, le Nazioni Unite hanno riconosciuto ufficialmente tramite la propria organizzazione per l’educazione, la scienza e la cultura, le peculiarità e l’unicità delle Dolomiti. Adesso le Dolomiti, con le loro note cime del Catinaccio, della Marmolada, delle Tre Cime di Lavaredo, per citarne solo alcune, sono riconosciute a ragione fra le montagne più belle della Terra.

Le Dolomiti sono il secondo Patrimonio Naturale dell’Umanità dell’Italia dopo le Isole Eolie.
Il Gruppo del Catinaccio (in tedesco Rosengarten, ladino Ciadenac, Ciadenáze), dal 2003 fa parte del Parco naturale Sciliar-Catinaccio. Si tratta di un massiccio che si affaccia sulla Valle di Tires con la località Tires, sulla Val d’Ega con Nova Levante a oriente e sulla Valle di Fassa a occidente. Il Catinaccio si estende su una superficie lunga 8 km, con il Massiccio dello Sciliar a nord e il Passo di Carezza a sud. 

La cima più alta è il Catinaccio d’Antermoia (ted. Kesselkogel), con un’altitudine di 3004 metri. La cima più famosa del gruppo è comunque Cima Catinaccio, situata nel centro della catena, che con suoi 2.981 m è sì la seconda del gruppo ma però la più bella: infatti tutto il gruppo ne prende il nome.
La vetta principale del massiccio è la Cima Catinaccio. Con I suoi 2.981 m è soltanto seconda in altitudine, ma non ha nulla da invidiare al Catinaccio d’Antermoia, essendo piazzata proprio al centro del maestoso massiccio. La Cima Catinaccio si estende per 1 km da nordest a sudovest, vantando sulla sua cresta a nord la Punta Emma (2.919 m), Cima Principale (2.981 m) e Cima Sud (2.913 m). La parete più imponente e ripida, alta ben 600 m, è senza dubbio quella del versante orientale. 

Carezza Ski – King of the Dolomites

Divertimento sugli sci lungo le piste soleggiate e innevate: questo vi attende all’area sciistica di Carezza, uno dei comprensori dolomitici più ricchi di tradizione. Gli impianti di risalita conducono direttamente ai piedi di due dei gruppi più belli delle Dolomiti: il Catinaccio e il Latemar. Ogni discesa avviene al cospetto di questo panorama unico al mondo. Carezza non offre però solo stupendi paesaggi: 170 cannoni da neve garantiscono neve sicura da dicembre ad aprile sul 98% delle nostre piste. 40 km di piste perfettamente preparate regalano divertimento sugli sci per tutta la famiglia.

>> ulteriori informazione

Attività invernali

Respirate a pieni polmoni la purezza della nostra aria e godetevi il sole d’alta montagna! Vivete il relax e il benessere per il vostro corpo e la vostra mente sulle nostre piste da sci, lungo i percorsi di sci da fondo o durante passeggiate su sentieri innevati.

32 km di piste da sci di fondo, 2 piste da slittino

Una pista da slittino al passo di Carezza 
e una a Nova Levante (illuminata 2 volte alla settimana) fanno gioire non solo i bambini!

L’appuntamento invernale da non perdere:
 avventura sulle ciaspole con guida. Vi proponiamo escursioni con le ciaspole preparate su misura per le vostre capacità! Esplorate la nostra regione sulle racchette da neve accompagnati da guide professionali!

Vivete la vera natura e riacquistate energie nella calma e solitudine dei nostri boschi! Non c’è scelta migliore dei sentieri invernali per staccare veramente la spina con la quotidianità!

Il Catinaccio nel Patrimonio Naturale delle Dolomiti

Be the first - novità a Carezza

Periodo: marzo 2017 – dalle ore 7.00 alle 9.00

 

Carezza ogni martedì: 07/03, 14/03, 21/03 e 28/03/2017

Avete sempre sognato di tracciare le prime scie sulla neve di piste ancora inviolate? Nell’area sciistica Carezza, nelle Dolomiti patrimonio UNESCO, durante il mese di marzo 2017, a partire dalle 7.00, le piste apriranno esclusivamente per voi. Ad attendervi prima della salita iniziale troverete una piccola colazione con caffè e torta, per poter partire con la giusta dose di energia alla scoperta del paradiso bianco. Ad accompagnarvi saranno i nostri maestri di sci. Non appena le piste cominceranno ad affollarsi, intorno alle 9.00, potrete fare una pausa presso la Laurins Lounge e rifocillarvi con tante tipiche prelibatezze altoatesine.

 

Carezza

·         Ore 7:00 – incontro presso la partenza della cabinovia Nova Levante Flying Breakfast con caffè e brioche durante la salita

·         Ore 7:00–8:30 – sciata privilegiata sulle piste Re Laurino in compagnia dei nostri maestri di sci

·         Ore 9:00 – colazione tipica sulla Laurins Lounge

·         Prezzo: 12,00 euro

·         Prenotazione e info
Uffici turistici Val d’Ega
T +39 0471 619500
info@eggental.com

·         Le iscrizioni sono aperte fino alle 17.00 del giorno precedente. Il pacchetto comprende una piccola colazione con caffè e torta prima della partenza e una ricca colazione altoatesina in una baita.

·         Presupposti: Per poter partecipare lo sciatore deve essere in possesso di uno skipass ovvero di un biglietto giornaliero o un ticket valido tre ore.

 

Magie natalizie al Lago di Carezza

Al Lago di Carezza in Val d'Ega circondato dalle Dolomitiquest’inverno avrà luogo per la prima volta un piccolo mercatonatalizio. Dal 03 al 04 dicembre, dal 08 al 11 dicembre e il 17 e 18 dicembre 2015, i visitatori troveranno un percorso particolare sulle sponde del Lago di Carezza: 10 casette di legno che sembrano delle grandi lanterne con prodotti  tipici e artigianali altoatesini, sculture di ghiaccio e neve che rievocano le leggende delle Dolomiti,  un presepe a grandezza d’uomo e varie stufe a legna renderanno il mercato di Natale un’ esperienza unica tra Catinaccio e Latemar. Aperto dalle 10.00 fino alle 20.00 a soli 20 minuti da Bolzano!